Copa Libertadores al River Plate: 3-1 al Boca Juniors

In gol Benedetto e Pratto con due azioni da manuale. Gol vittoria del Piti Martinez al 122'

762
Copa Libertadores
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Copa Libertadores è del River Plate. Ci sono voluti centoventi minuti nella partita di ritorno per decretare la regina del Sud America. Boca avanti nel punteggio ma rimontato dalla squadra di Gallardo, incisivo più di Schelotto con le sostituzioni. Parata di stelle a Madrid con il meglio del calcio mondiale alla casa blanca. Tra i tanti erano presenti Godin, mezza Juventus con Dybala, l’ex bostero Bentencur, Chiellini, De Sciglio, Perin, poi Griezmann con la maglia del Boca, il Cholo Simeone, Icardi e Wanda Nara.

Primo tempo agonistico, con il tasso di tecnica soffocato dai numerosi contrasti in tutte le zone di campo. Il Boca Juniors passa in vantaggio durante il tempo di recupero con un contropiede perfetto: Nahitan Nandez, ex obiettivo di mercato del Genoa, lancia Dario Benedetto che supera Armani con una finta di corpo. Linguaccia in “stile Del Piero” per el Pipa gialloblù.

Xeneizes avanti ma il River Plate non molla e trova il pareggio con Lucas Pratto. L’attaccante dei Millonarios converte in rete una notevole triangolazione che ha liberato all’assist Fernandez. In precedenza all’ex rossoblù non è stato fischiato un calcio di rigore dovuto dallo sfondamento di Andrada, portiere del Boca rientrante dopo un infortunio.

Il nome della squadra vincitrice non esce nei novanta minuti regolamentari, bisogna andare ai supplementari. Al 92′ il Boca Juniors resta in dieci per il secondo giallo sventolato dall’uruguagio Cunha a Barrios (Gago, poi, si fa male a tre minuti dal termine). Il gol vittoria del River Plate arriva al 109′ con Juan Fernando Quintero: sassata sotto la traversa dai sedici metri. Jara colpisce il palo al 120′ con il Boca in nove e sul ribaltamento di fronte arriva il 3-1 del Piti Martinez. La Copa Libertadores prende la strada del quartiere di Nuñez.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.