Criscito: “Espulsione ingiusta. Bravi i ragazzi a reagire”

Pasqua l'ha espulso dopo undici minuti contro la Spal: "Non era facile pareggiare con l'uomo in meno"

2829
Criscito
Capitan Criscito in azione (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Criscito ha abbandonato il campo dopo appena undici minuti. La sua gara con la Spal è durata pochissimo. «Secondo me l’espulsione di oggi è ingiusta ma la cosa importante è la reazione dei miei compagni. Orgoglioso di essere uno di voi. Bravi ragazzi perché non era facile giocare con un uomo in meno» scrive il capitano su Instagram.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.