Antenna Blu chiude i battenti

Lo ha annunciato il direttore dell'emittente genovese Beppe Nuti in un comunicato ufficiale

1495

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Riprendiamo il comunicato ufficiale del direttore Beppe Nuti sulla chiusura di Antenna Blu: un’altra voce del panorama dell’informazione ligure purtroppo si vede costretta a chiudere i battenti.

Antenna blu tv genova, storica emittente genovese, da ieri 31/05/2020 non esiste più. Dopo la scomparsa dell’editore, Paolo Cavanna (che l’aveva creata) avvenuta nel dicembre scorso la moglie Cristina ci ha comunicato d’aver inoltrato presso il MISE la richiesta per lo spegnimento anticipato delle frequenze televisive perchè: “non era per me più sostenibile economicamente e fisicamente la continuazione di Antennablu dopo la scomparsa di Paolo”.
A seguito di questa decisione ho, ovviamente, rassegnato le dimissioni, con effetto immediato, da Direttore responsabile.
Resta l’amarezza, in tutti quelli che hanno collaborato, con professionalità e dedizione per la fine di una storia che lascia in tutti noi un forte amaro in bocca. L’augurio per tutti quelli che ci hanno seguito con affetto in questi anni è di rivederci presto.
Beppe Nuti

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.