Badelj: «Ho il cuore a mille, non molliamo mai»

L'urlo di Milan all'ultimo secondo: «Abbiamo carattere e lo dimostriamo in ogni gara»

3725
Badelj Genoa
Milan Badelj in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un lampo, un ghirigoro degno della sua classe. Milan Badelj con una conclusione chirurgica dal limite dell’area, regala al Genoa un pareggio insperato. Al termine della gara il centrocampista rossoblù parla delle emozioni vissute ai microfoni di Sky Sport. «Se ci fossero stati ii tifosi allo stadio mi sarebbe esploso il cuore, oggi abbiamo messo tutto in campo: sono orgoglioso dei miei compagni di squadra. Imbattibili? Abbiamo carattere, lo dimostriamo sempre: ci siamo alla grande. Cosa ho pensato prima di calciare? Solo di colpirla bene e di metterla vicina al portiere, con tanti giocatori davanti sarebbe stato difficile per lui pararla. Esultanza mimando il numero di Astori? Davide lo sento sempre vicino, a maggior ragione nei momenti di grande emozione».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.