Gol più rapido all’esordio in campionato nel Genoa: Piatek quinto assieme a Destro

Il centravanti polacco ha eguagliato l'ex rossoblù nella gara col Chievo del 2010. Lo svizzero Karl Stoecker detiene il record a livello di massima serie dal 1911

1225
Genoa Grifone
Piatek festeggiato dai compagni in Genoa-Empoli (Foto Genoa cfc Tanopress)

Domenica 27 settembre 1998, nell’ultima partita della sua breve gestione tecnica alla guida del Genoa, Giuseppe “Bepi” Pillon, con i rossoblù in svantaggio 0-2 in casa con il Ravenna, fece entrare al posto di Federico Giampaolo II, Marco Pelliccia, che, andando a segno dopo un minuto, si guadagnò il singolare record di precocità realizzativa all’esordio nel Genoa in campionato, a cui si avvicinò sabato 7 giugno 2003 Luigi Rinaldi, che esordì quattro minuti dopo Domenico “Mimmo” Criscito (il quale aveva sedici anni e mezzo), rilevando al 43′ della ripresa Davide Scantamburlo e segnando due minuti dopo la rete del definitivo 3-0 interno al Cosenza. Appena giunto alla fine del girone d’andata dalla Salernitana, Giovanni Pisano impiegò solamente quattro minuti per sbloccare il risultato al “Porta Elisa” nella vittoria rossoblù per 3-0 sulla Lucchese domenica 2 febbraio 1997. Lo svizzero Karl Stoecker detiene il record a livello di massima serie, avendo segnato la rete d’apertura nel trionfale 5-1 sul campo della Juventus di domenica 15 ottobre 1911. Quasi un secolo dopo Mattia Destro jr. realizzò domenica 12 settembre 2010 la rete dell’illusorio vantaggio nell’1-3 casalingo contro il ChievoVerona di domenica 12 settembre 2010. Ieri il polacco Krzysztof Piatek, evidentemente non pago di aver sbloccato dopo poco più di un minuto il risultato in Coppa Italia contro il Lecce (a cui ha poi rifilato altre tre reti), l’ha eguagliato.
Stefano Massa
(membro del comitato scientifico della Fondazione Genoa 1893)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.