Longo: “Genoa cinico e spietato, a differenza nostra”

L'allenatore del Frosinone è stato salvato dalla proprietà che comunque lo ha indicato tra i colpevoli

1104
Longo
Moreno Longo (da frosinonecalcio.com)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Frosinone ko per l’ennesima volta in campionato. Così il tecnico Moreno Longo: «La differenza oggi l’ha fatta Piatek, il Genoa è stato cinico e spietato: noi no. Ripartiamo dal nostro orgoglio».

«Esonero? Non sono nella testa dei dirigenti. La classifica inizia a preoccuparmi ma ho ancora voglia di lottare e migliorare la situazione» ammette il tecnico gialloblù.

«Pensavo qualcosa in più da Campbell e Perica, in Serie A ci vuole qualcosa in più per fare la differenza» conclude Longo ripreso da tuttomercatoweb.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.