La Lega Pro vuole la sospensione: promozione per quattro squadre

Monza, Vicenza e Reggina verso la Serie B: voto decisivo il 4 maggio

1030
Serie C Lega Pro

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Lega Pro vuole la sospensione del campionato. Secondo quanto riportato da tuttoc.com la Serie C richiede al Consiglio Federale della FIGC di disporre:

1) la definitiva sospensione del Campionato Serie C della stagione sportiva 2019/2020

2) il blocco delle retrocessioni dalla Serie C al Campionato LND al termine della stagione 2019/2020

3) la promozione alla Serie B di quattro società: le tre società che, alla data odierna, risultano prime in classifica nel rispettivo girone di Serie C (Monza, Vicenza e Reggina) ed una quarta società individuata tramite sorteggio tra tutte quelle che, alla data odierna, risultano in una posizione di classifica, nel rispettivo girone di Serie C, che consentirebbe loro l’accesso alla fase play off (ventisette club): il sorteggio dovrà essere effettuato utilizzando lo stesso format/tabellone previsto per la disputa dei Play off

4) il “blocco” dei ripescaggi in Serie C per la stagione 2020/2021 in conseguenza del maggior numero di club che, con il “blocco” delle retrocessioni di cui al par. 2) che precede, avrebbero titolo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie C 2020/2021

5) il mantenimento di eventuali ripescaggi in Serie B per la stagione 2020/2021.

La proposta dovrà poi essere ratificata dal Consiglio FIGC. Va precisato che il vice presidente Jacopo Tognon non l’ha firmata.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.