Derby della Mole al cardiopalma: Sanabria fa tremare la Juventus, ma alla fine è pareggio

In vantaggio con Chiesa dopo 13', i bianconeri sono raggiunti e superati da una doppietta del granata: Ronaldo segna il 2-2 nel finale

543
Il gol di Sanabria del pareggio in Torino-Juventus (foto tweet ufficiale Torino fc)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un derby della Mole emozionante, con tanti colpi di scena. La Juventus è passata in vantaggio dopo soli 13 minuti con Chiesa, ma il Torino non è rimasto a guardare. I granata hanno colto il pari al 27′: gran tiro di Mandragora, pallone respinto centralmente da Szczesny, ma Sanabria di testa insacca. E’ sempre l’ex attaccante del Genoa protagonista in apertura di ripresa: grave svarione di Kulusevski che passa il pallone a Sanabria, supera De Ligt e poi batte Szczesny. All’82 arriva il pareggio di Ronaldo, confermato dal Var. Poco dopo Bentacur centra un palo: poi Szczesny si supera nel finale prima su Sanabria e successivamente su Baselli autore di una gran punizione. Il Torino sale a 24 punti a otto lunghezze dal Genoa: la Juventus (che incontrerà il Grifone nel prossimo turno) è agganciata dal Napoli al quarto posto, l’ultimo per entrare in Champions, ma ormai lo scudetto sembra proprio una chimera.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.