Coronavirus: lutto per Totti, è morto suo padre Enzo

Non è riuscito a superare la malattia anche per un infarto che lo aveva colpito qualche anno fa

1997
Enzo Totti con suo figlio Francesco: post pubblicato dall'ex capitano della Roma in occasione della festa del papà

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il mondo del calcio piange la scomparsa di Enzo, papà di Francesco Totti. Il padre dell’ex capitano della Roma, scomparso a 76 anni all’ospedale Spallanzani di Roma, è una delle vittime del Coronavirus. Non è riuscito a superare la malattia anche per un infarto che lo aveva colpito qualche anno fa costringendolo a saltare le trasferte di suo figlio, quando giocava ancora. Quest’anno, in occasione della festa del papà, Francesco aveva dedicato un post su Instagram: «Tutto quello che mi hai insegnato…lo sto trasmettendo ai miei figli…ai tuoi nipoti😉😉grazie x tutto papà mio❤️…anzi sceriffo😘😘» concludendo con l’affettuoso soprannome con cui chiamava il padre. La Roma ha espresso il suo cordoglio: «Il nostro abbraccio va a Fiorella, Francesco, Riccardo e a tutta la famiglia».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.