De Maio lascia l’Anderlecht: lite tra il difensore e il tecnico

Weiler avrebbe duramente criticato l'ex giocatore del Genoa che si è convinto ad accettare l'offerta della Fiorentina

53
Sebastian De Maio (Foto Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non ci sarebbero solo motivi familiari dietro la scelta di Sebastian De Maio di ritornare in Italia. Il quotidiano belga Het Nieuwsblad riporta un retroscena riguardante il rapporto teso tra l’ex difensore del Genoa e l’allenatore dell’Anderlecht Rene Weiler. Secondo le indiscrezioni, ci sarebbe stata una lite lunedì scorso, durante l’analisi dell’ultima gara svolta dal tecnico con la squadra. Weiler avrebbe criticato con toni molto duri il giocatore francese e quest’ultimo avrebbe risposto per le rime: De Maio è stato escluso dall’allenamento. Questo spiacevole episodio avrebbe convinto De Maio a chiedere la cessione in un club italiano, rivolgendosi verso l’interessamento della Fiorentina che ormai si sta per concretizzare.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.