Serie A, la presentazione della prima giornata

La stagione 2016/2017 inizia sabato 20 agosto con due anticipi

20

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Basta amichevoli, chiacchiere da bar e campioni sulla carta: il campionato di Serie A 2016/2017 sta per aprire ufficialmente i battenti.

La 1° giornata verrà battezzata dagli anticipi di sabato 20 agosto, che vedranno le sfide Roma-Udinese (Spalletti contro il suo passato) e Juventus-Fiorentina (ricomincia dai viola la rincorsa bianconera verso quello che sarebbe il leggendario 6° scudetto consecutivo).

Il turno vedrà la sua fase centrale domenica 21 agosto: alle ore 18 ecco Milan-Torino, col tecnico granata Sinisa Mihajlovic subito difronte alla squadra rossonera che solo lo scorso aprile lo esonerò a pochi giorni dalla finale della Coppa Italia. Tanti gli ex genoani in campo, da Antonelli, Bertolacci, Kucka, Suso e Niang, passando per Moretti, Bovo, Iago Falque e Tachtsidis.

Le restanti 7 partite della 1° giornata di Serie A verranno giocate in contemporanea alle ore 20:45. Il Genoa riceverà al “Ferraris” il neo promosso Cagliari (sconfitto nel 2012/2013 alla prima casalinga grazie alle reti di Immobile e Merkel), mentre le altre squadre salite dalla Serie B andranno in scena nei match Pescara-Napoli e Bologna-Crotone.

Dopo il doloroso addio al Grifone, mister Gian Piero Gasperini fa il suo esordio a Bergamo con Atalanta-Lazio, mentre Frank De Boer debutta in Italia con la trasferta Chievo-Inter.

Chiudono il quadro anche le partite Palermo-Sassuolo ed Empoli-Sampdoria (il blucerchiato Giampaolo al debutto proprio al “Castellani”).

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.