Davide Massa, arbitro di Spal-Genoa, per la quinta volta con i rossoblù

Una sola sconfitta tra i precedenti con l’arbitro di Imperia che ha diretto anche un Derby della Lanterna. Gli annali riportano due pareggi ed una vittoria. Liguria rappresentata anche da Stefano Alassio, secondo assistente

1443
L'arbitro Davide Massa (Foto Marco Luzzani/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’arbitro imperiese Davide Massa, bancario 37enne laureato in giurisprudenza all’università di Genova, questo pomeriggio arbitrerà il Genoa per la quinta volta in carriera, delle quali quattro tutte lontano dal “Luigi Ferraris”. Tra le mura amiche di via Giovanni De Prà il Grifone ha ottenuto un pari a reti inviolate, contro la Fiorentina, lo scorso 29 dicembre. Al di fuori dei confini genovesi, invece, con Davide Massa il Vecchio Balordo ha inanellato, nell’ordine, una sconfitta (Bologna-Genoa 1-0), una vittoria (Cagliari-Genoa 2-3) ed un pareggio (Sampdoria-Genoa 0-0).

Davide Massa sarà coadiuvato da Dario Cecconi (sezione Aia di Empoli) e Stefano Alassio (Imperia) alle linee laterali. Queste le altre designazioni: Rosario Abisso (Palermo) si posizionerà tra le due panchine, mentre Massimiliano Irrati (Pistoia) andrà in cabina di regia Var dove troverà la collaborazione di Alfonso Marrazzo (Roma 1); con entrambi gli arbitri Var, il Genoa sinora non ha mai vinto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.