(S)visti da lontano – Tempo di pagelle, tutto il Genoa merita un 8 pieno

I brillanti risultati raggiunti finora sono merito di tifosi, società, tecnico e calciatori

51

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’arrivo della prima sosta d’autunno ci consente di stendere un primo, parziale bilancio del Grifone visto finora.

Senza scomodare l’ornitomanzia, l’antica pratica greca di leggere auspici nel comportamento degli uccelli, nel nostro caso…del Grifone, la stagione prometteva bene già prima di ferragosto, grazie all’incontro di Preziosi con i tifosi e al passaggio del turno di Coppa Italia.

Il meeting ai Magazzini del Cotone di Genova ha consentito di superare definitivamente errori e incomprensioni del passato, voltare pagina e affrontare la stagione con unità d’intenti e serenità. Il passaggio del turno di Coppa Italia, visti gli abituali disastri rossoblù in questa competizione, è stato un segno di rispetto nei confronti dell’ambiente.

Ma il compito più difficile spettava con l’inizio del campionato a Ivan Juric, chiamato a sostituire un totem come Gian Piero Gasperini. Il croato, grazie anche un po’ di fortuna, che non dimentichiamo “audaces iuvat”, è riuscito a regalare ai tifosi un 7 settembre con il Genoa primo in classifica.

Juric, anche dopo la prima sosta nazionali, ha continuato a stupire, dimostrando di essere riuscito a dare alla squadra un gioco fatto di pressing, palla bassa, velocità, inserimenti, passaggi di prima, accelerazioni. Un gioco che, a tratti, è entusiasmante, nonostante l’assenza di calciatori di altissima qualità (alla Perotti, alla Suso) in avanti. Il Genoa ha così una classifica che sorride, nonostante la partita da recuperare e i due punti persi con il Pescara.

Veloso, Lazovic, Simeone le piccole e grandi sorprese di questo inizio di stagione. Perin, Izzo e Pavoletti le conferme. Burdisso e Rincon le certezze.

Il voto per tutti, tifosi, società, tecnico e calciatori è quindi alto ed è un tondo 8 in pagella.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.