Il Racing di Milito è campione d’Argentina

Diciottesimo titolo nazionale per La Academia

628
Racing
La festa del Racing di Avellaneda (dalla loro pagina Twitter)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Racing è campione d’Argentina con una giornata d’anticipo grazie all’1-1 ottenuto sul campo del Tigre. Il club di Avelleneda chiude al primo posto la Superliga davanti al Defensa y Justicia. Grande festa per il diciottesimo titolo nazionale de La Academia.

Questo è il commento del direttore tecnico Diego Milito a Fox Sport Argentina: «Questo successo l’ho vissuto come un tifoso, è una grande soddisfazione. Da calciatore è diverso, sei in campo, puoi scaricare la tensione, fai parte del gruppo. I momenti chiave della stagione sono state le due sconfitte con il River Plate, in Libertadores e in campionato. Abbiamo fatto autocritica e siamo ripartiti».

Tra le fila del Racing c’è pure l’ex genoano Ricardo Centurion, tre gol in sedici partite stagionali, la metà delle quali da titolare.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.