Lettera/Domenico Lentini: «il Genoa dovrebbe giocare sempre con due attaccanti di ruolo»

Scrive il nostro lettore: «A cosa servono le partite infrasettimanali dove Lapadula si muove bene e segna 4 goal e poi viene messo a partita compromessa sullo 0-2?»

670
Prandelli Lapadula
Prandelli lancia Lapadula (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Volevo esprimere la mia insoddisfazione per il modulo, e soprattutto  la tattica vista nella partita con l’Udinese. Assurdo giocare con Sturaro regista e Kouame punta unica. Con le squadre  alla nostra portata, Cagliari, Udinese, Parma, Chievo, Spal, Bologna e Frosinone, abbiamo perso o pareggiato senza dare l’impressione di dominare la partita: è ora di avere più  coraggio  e giocare con 2 punte fisse e Kouame sulla fascia. A proposito, cosa servono le partite infrasettimanali dove Lapadula si muove bene e segna 4 goal e poi viene messo a partita compromessa sullo 0-2?

Piccola annotazione finale: Kouame 29 presenze 4 goal, Pandev 19 presenze 3 goal, Sanabria 8 presenze 3 goal, Favilli 5 presenze  0 goal, Lapadula 31 “solo” 31 minuti. A mio parere penso che si debba cambiare modulo e giocare con 2 attaccanti di ruolo, vedo bene Lapadula e Favilli davanti con Kouame sulla fascia. Mister Prandelli, ci pensi e valuti.

Saluti a Voi tutti e FORZA GENOA

Domenico Lentini – TORINO

aquila748@libero.it

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.