Papà Spinelli lancia Claudio: “Hai affrontato le difficoltà forte come un treno”

Primo allenamento con la sua nuova squadra. Dal Tigre al Grifone, il passaggio del Pintita che in patria è paragonato (per il look) a Beckham

2471
Spinelli
L'arrivo di Spinelli a Neustift (Foto Roberto Luber)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Cuore di papà. Claudio Spinelli lancia suo figlio che si chiama allo stesso modo. Con l’aggiunta di Paul, per onorare Caniggia. «Un giorno sei diventato calciatore: una pazzia fantastica, che benedizione di Dio, chi l’avrebbe mai detto! Di fronte alle difficoltà che ti dovevano creare problemi sei stato forte e sei sempre stato deciso come un treno. Lavorando , lavorando e ancora lavorando per raggiungere questo sogno della tua vita che ora è una realtà. Sono orgoglioso di te come figlio, ma soprattutto lo sono di te come persona. Ti auguro fortuna e felicità e di dare il massimo in questa fase della tua vita che sta per iniziare. Spacca tutto!» scrive su Instagram.

Claudio Spinelli jr. è a Neustift. Prima giornata da genoano con i suoi nuovi compagni di squadra. Dal Tigre al Grifone, il passo è breve. In patria lo hanno soprannominato Pintita come il primo Gago e addiriturra il Beckham argentino per il capello biondo fluente. La sua fidanzata Cielo Lopez ne è grata.

?? Claudio #Spinelli al suo primo giorno di lavoro con il Genoa a #Neustift. ⚽️

A post shared by Genoa CFC (@genoacfcofficial) on

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.