Gazzetta dello Sport, il Genoa ha proposto El Yamiq al Parma

Il club emiliano valuta l'ingaggio del marocchino

791
Jawad El Yamiq (foto de Istituto Il Baluardo)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ciciretti per l’attacco e Grassi per il centrocampo sono due dei colpi che il Parma ha in canna, per consegnare a mister D’Aversa un organico in grado di poter provare a raggiungere la salvezza. La ciliegina sulla torta in casa ducale si chiama Roberto Inglese dal Napoli, altre piste portano invece a Di Gennaro dalla Lazio e Rispoli del Palermo. A dire il vero La Gazzetta dello Sport stamani scrive come anche Gianluca Lapadula del Genoa fosse trattato dal Parma, prima però che il ds Faggiano venisse anticipato nella corsa all’attaccante dal Frosinone che ora è pronto a chiudere l’affare.

Così i crociati, che dal Genoa dello scorso anno hanno pure pensato di tesserare lo svincolato Aleandro Rosi salvo puntare su Rispoli, potrebbero comunque fare shopping al Luigi Ferraris: in particolar modo, il Grifone avrebbe proposto al Parma Jawad El Yamiq, il 26enne difensore marocchino finito fuori dal progetto dopo esser arrivato a gennaio dal Raja Casablanca. In Emilia valutano l’affare, potrebbe essere un colpo last minute da ufficializzare sul gong di fine sessione, specie se Benalouane del Leicester dovesse saltare. In ogni caso il Genoa prova a cedere El Yamiq, che ormai non sembra affatto dentro al progetto di Ballardini.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.