Gazzetta dello Sport, contro il Milan c’è Laxalt

L'uruguagio può giocare la prima giornata di A

1939
Laxalt
Laxalt all'arrivo a Bardonecchia (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Diego Laxalt spinge per lasciare Genova, ha un gentleman agreement col presidente Preziosi per salutare il club rossoblù ma al momento tutto tace. Il club maggiormente interessato al numero 93 risponde al nome dello Zenit San Pietroburgo (che ha pure mandato a Genova il successore dell’uruguagio, Criscito), ma i russi al momento non sono ancora riusciti a soddisfare le richieste del Grifone e dunque per il momento non si fa nulla. Il calciomercato chiude a breve, ma secondo La Gazzetta dello Sport il patron Preziosi starebbe valutando anche di trattenere Laxalt in rossoblù.

Alla ripresa dei lavori, dopo i due giorni di riposo concessi da Ballardini in seguito alla roboante vittoria sul Lecce in Coppa Italia, il Genoa comincia però a preparare la gara contro il Milan, prima giornata di Serie A 2018/19. Appuntamento cui mancheranno Sandro e Medeiros infortunati, non Favilli squalificato in Coppa, nemmeno Laxalt che a questo punto potrebbe pure giocare titolare. Senza ufficialità in extremis, Diego farà parte del Genoa anche il prossimo anno.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.