Bundesliga, tre positivi nel Colonia: ma gli allenamenti proseguono

Il direttore generale Heldt: «Le misure e la strategia dei test periodici funzionano»

239
Colonia Bundesliga
Le bandiere del Colonia (da fc.de)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Colonia ha comunicato ufficialmente tre nuovi casi di positività asintomatica al coronavirus nella propria prima squadra. Il club tedesco del Nordrhein-Westfalen, la cui mascotte è un caprone di nome Hennes IX, non fa i nomi ma spiega che i test sono stati eseguiti giovedì e che gli interessati osserveranno quattordici giorni di quarantena a casa.

Gli allenamenti individuali, che per ogni club di Bundesliga sono ripresi il 6 aprile, proseguiranno (da lunedì, come previamente comunicato) poiché il gruppo sarà sottoposto a ulteriori controlli, in ottemperanza del protocollo DFL attuato dalla taskforce capeggiata dal Prof. Tim Meyer.

Così il direttore generale del Colonia, Horst Heldt: «La salute e il privato di giocatori e staff sono le prorità. Le misure e la strategia dei test periodici funzionano e ora possiamo reagire consoluzioni individuali».

Ieri la Cancelliera Angela Merkel ha detto che il governo federale prenderà la decisione sulla ripartenza della Bundesliga il 6 maggio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.