Giovanni Porcella – Un punto, Sanabria e tanto lavoro da fare

L'opinione del giornalista di Primocanale sulla prestazione del Genoa contro il Sassuolo

2701
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Subito il 4-2-3-1 poi Prandelli dopo pochi minuti cambia e passa al 4-4-2. Lavori in corso nel pari con il Sassuolo che porta un punto, conferma le buone doti tecniche di Sanabria ancora in gol e con un paio di buone giocate, e poi il tanto lavoro che attende i rossoblù. La tattica ha il suo peso ma Radovanovic e Lerager arrivati da pochi giorni hanno potuto fare qualcosa ma non di più. Si vede che hanno autorevolezza e voglia ma hanno quantomeno bisogno di tempo. Il match con gli emiliani ha messo in risalto un ottimo Romero, squalificato però per il Bologna, un Biraschi nella “quattro” ancora in difficoltà anche se migliorato rispetto ad Empoli, un Lazovic e Bessa sottotono e un Kouamé che sulla fascia è sprecato, molto meglio a fianco di Sanabria. Già il paraguaiano risponde con i fatti alle difficoltà di sostituire uno come Piatek. Una buona notizia, almeno finora è così.

Giovanni PorcellaGrifhouse Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE L’ARTICOLO SUL BLOG DI GIOVANNI PORCELLA

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.