Anche Genoa-Liverpool nel libro “Il calcio è un pretesto”

Curato dal giornalista Emanuele Giulianelli, si tratta di un'antologia che racconta trenta "storie dalla periferia dell'impero"

106
Fonte: sito ufficiale Genoa CFC
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Liverpool-Genoa, Anfield Road, Coppa Uefa 1991/92. Epica e antologia fusi con la storia, coi rossoblù prima squadra italiana a profanare la storica casa dei Reds. C’è tutto questo, e molto altro ancora, all’interno di “Il calcio è un pretesto. Storie dalla periferia dell’impero”, antologia che unisce trenta storie calcistiche con un unico filo conduttore consistente in un impatto emotivo extra. Ventinove più quella del Grifonematerializzatasi tra gli Aguilera e gli Skuhrawy, tra gli Eranio e i Braglia. Un viaggio unico nel suo genere, rammentando la storica impresa di Anfield servendosi pure dei contributi di chi quella sera scese in campo: il mite mister Bagnoli, il recordman Ruotolo, il “cervello” Bortolazzi.

Il libro è stato appena pubblicato, a cura dello scrittore e giornalista Emanuele Giulianelli: edito da Urbone Publishing, verrà prossimamente presentato ma è già disponibile per chi volesse acquistarlo su Amazon o sul sito della casa editrice, www.urbone.eu.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.