Giudice sportivo: ammenda al Genoa per i cori contro Iachini

E intanto Zukanovic, diffidato e ammonito, salterà la trasferta contro la Juventus

77
I ragazzi sotto la Nord dopo la vittoria (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il nome di Ervin Zukanovic figurava già nell’elenco dei diffidati quando, al minuto 70 di Genoa-Sassuolo, l’arbitro Giacomelli ha estratto dal suo taschino il cartellino giallo all’indirizzo del difensore bosniaco. Ammonizione pesante perché si tratta della quinta, e dunque il comportamento scorretto nei confronti di un avversario verrà scontato dal numero 87 con un turno di squalifica. Il centrale salterà dunque la trasferta di Torino all’Allianz Stadium, dove la truppa di Ballardini incontrerà la Juventus per continuare la marcia più che positiva anche lontano dal Ferraris.

Sempre dal giudice sportivo arriva poi un’ammenda di 1500 euro al Genoa per via dei suoi sostenitori, che nel corso della gara casalinga contro il Sassuolo hanno rivolto cori insultanti nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria, Beppe Iachini.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.