Abodi: “Giocare nelle feste di Natale è un successo e proseguiremo a farlo”

Il presidente della Lega di B: "Il presidente Tavecchio, non ne ha ancora capito il senso"

35
Andrea Abodi presidente della Lega di serie B (Foto Tullio M. Puglia/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Giocare durante le feste di Natale è ormai una tradizione e anche se qualcuno, come il presidente Tavecchio, non ne ha ancora capito il senso, noi proseguiremo anche nei prossimi anni e i numeri ci danno ragione”. Andrea Abodi, presidente della Lega di Serie B, ha spiegato ai microfoni di Radio Sportiva che giocare nelle festività di fine anno è un successo. “Non abbiamo avuto problemi con i giocatori – prosegue – con cui abbiamo concordato il calendario durante le feste e la successiva sosta di circa 3 settimane. Siamo noi a servizio dei tifosi e non viceversa“. Le squadre del campionato di Serie B hanno giocato alla vigilia di Natale: il torneo riprenderà tra il 28 e il 30 dicembre.

CLICCA QUI PER VOTARE IL SONDAGGIO SU “GIOCARE A NATALE, SI’ O NO?”

 

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.