Genoa 2017, l’anno che è stato in dodici foto rossoblù

Da Juric a Ballardini, da Preziosi a Preziosi passando per Sri Group. Ecco i fatti salienti dell'anno del Grifone, tra (pochi) alti e (moltissimi) bassi

143
Davide Ballardini, numero uno (foto di Tanopress Genoa)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Da Juric a Ballardini, passando per Mandorlini e ancora Juric. In mezzo una salvezza, brutte figure, la società in vendita, Gallazzi, Anselmi ed Enrico Preziosi. Per non parlare dei derby persi ma anche dei ritiri estivi e della carica dei 18mila genoani tesserati. La caduta e la risalita del Grifone in questo 2017 che, fortunatamente, viene consegnato agli archivi e alle memorie rossoblù.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.