ESCLUSIVA PG, AVV. DE RENSIS: “Rinviato tutto al 7 aprile. Izzo? Combattivo”

Il legale di Izzo: "Sono state accolte le eccezioni dell'Avellino e della difesa"

45
L'avvocato Antonio De Rensis
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sei anni di squalifica equivalgono a stroncare una carriera destinata a grandi palcoscenici. Sei anni è la richiesta avanzata quest’oggi dala Procura federale nei confronti di Armando Izzo nello scandalo calcioscommesse divampato nel maggio scorso. Pianetagenoa1893.net ha intervistato in esclusiva l’avvocato Antonio De Rensis, nella fattispecie il legale del difensore del Genoa: “Dopo la richiesta di sei anni di squalifica, sono state accolte le eccezioni sollevate dall’Avellino e dalla difesa di Izzo al fine di garantire il corretto esercizio del diritto di difesa: l’udienza slitta al 7 aprile prossimo alle ore 14“. Come sta Armando? “E’ assolutamente combattivo in questa battaglia” spiega De Rensis.

Alessandro Legnazzi

RIPRODUZIONE DELL’ARTICOLO CONSENTITA SOLO PER ESTRATTO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893.NET

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.