Tweet di protesta del Napoli: “Se guardate le partite sulla Rai fatelo senza audio”. Mazzocchi: “Inaccettabile”

Scambio di battute polemiche tra il club azzurro, che ha contestato la telecronaca, e la tv di stato

29
Il rigore di Dybala in Juventus-Napoli 3-1 di Coppa Italia (foto Valerio Pennicino/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo la sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia, il Napoli ha lanciato un tweet di protesta contro la Rai per il commento dei telecronisti durante il match di Coppa Italia contro la Juventus. Il club azzurro ha scritto un hashtag

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/sscnapoli/status/836698171896184832″]

Il vice direttore di Rai Sport Marco Mazzocchi ha subito definito “inaccettabile” il tweet lanciato dalla società: “Voglio chiarire che la regia non è nostra, ma di Infront, quindi arrabbiatevi con gli altri. Così come Giuntoli ha definito vergognoso la direzione arbitrale, io invito il Napoli a tornare sui propri passi. E’ inaccettabile un attacco ai nostri telecronisti. Se ne assumerà la responsabilità”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.