Aon Open Challenger: Basso trionfa su Seppi

Il tennista italiano supera la testa di serie numero 2 del Memorial Messina di Genova. Alle 19.45, grande divertimento con lo spettacolo ‘Cialtroni sotto rete” con Antonio Ornano e Fabrizio Lamberti

75
Andrea Basso durante l'Aon Open Challenger Memorial Messina (Foto Paolo Cresta)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Grandissimo risultato per il genovese Andrea Basso che ha battuto la testa di serie numero due dell’Aon Open Challenger – Memorial Giorgio Messina di Genova, Andreas Seppi nella serata di ieri nello stadio Centrale Beppe Croce completamente esaurito con 2200 persone: vittoria col punteggio di 6-7/6-3/7-6 dopo due ore e mezza di partita. Ora Basso affronterà nell’ultima gara del pomeriggio sempre sul centrale lo slovacco Jozef Kovalik. Intanto stasera, alle 19.45, grande divertimento con lo spettacolo “Cialtroni sotto rete” con Antonio Ornano e Fabrizio Lamberti (ingresso 10 euro che comprende anche la partita in serale tra Dustin Brown e Stefano Napolitano – gratis i bambini sotto i 14 anni).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.