Ponte Morandi: Genoa e Sampdoria unite nel dolore ai funerali di Stato

Le immagini toccanti e commoventi della partecipazione rossoblucerchiata alle esequie alla Fiera di Genova: l'abbraccio di Ballardini a una dei parenti delle vittime

3618
Ballardini abbraccia una dei parenti delle vittime del ponte Morandi (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Genova e Sampdoria unite nel dolore. Le due squadre si sono presentate assieme ai funerali dei morti (18 in tutto) di ponte Morando alla Fiera di Genova: presenti i presidenti Enrico Preziosi e Massimo Ferrero, assieme all’amministratore delegato rossoblù Alessandro Zarbano, con i dirigenti e tutti i calciatori. Resterà toccante nella memoria l’immagine dell’abbraccio di mister Davide Ballardini a una dei parenti delle vittime, oltre al volto di capitan Criscito segnato dalla sofferenza e dalla paura. Martedì scorso, giorno del crollo del viadotto della A 10, il giocatore era passato poco prima del disastro. Criscito è stato fianco a fianco con il capitano blucerchiato Fabio Quagliarella. Ecco le foto scattate da Tanopress nel tweet del Grifone.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.