VIDEO, Di Maio: “Abbiamo vietato la pubblicità del gioco d’azzardo”

Il vicepresidente del Consiglio ha annunciato l'approvazione del Decreto dignità dove è stato importo lo stop per le inserzioni del betting: "Saremo il primo paese in Europa che vieta totalmente la pubblicità del gioco d'azzardo"

566
Luigi Di Maio, vicepresidente del Consiglio dei ministri
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Abbiamo vietato la pubblicità del gioco d’azzardo”. Attraverso Facebook Luigi Di Maio, vicepresidente del Consiglio dei ministri e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, annuncia l’approvazione del Decreto dignità con la tanto temuta misura dal mondo del calcio e da quello delle scommesse. C’erano timori per i danni provocati dall’annullamento dei contratti in corso d’opera, ma Di Maio, promotore del provvedimento, spiega nel video: “C’è chi è preoccupato per i contratti in essere: gli abbiamo dato un po’ di tempo per risolverli, ma dal giorno della firma del presidente della Repubblica la pubblicità del gioco d’azzardo sarà vietata. Saremo il primo paese in Europa che vieta totalmente la pubblicità del gioco d’azzardo”.

Decreto Dignità approvato in Consiglio dei Ministri! È la Waterloo del precariato. Cominciamo a restituire i diritti ai cittadini. Le persone tornano a essere persone!

Posted by Luigi Di Maio on Monday, July 2, 2018

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA DI PIANETAGENOA1893.NET AL PRESIDENTE DI SISTEMA GIOCO ITALIA

CLICCA QUI PER LEGGERE IL NO DEL MONDO DEL CALCIO AL PROVVEDIMENTO DEL GOVERNO

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.