Tuttosport: Genoa, serve un difensore da affiancare a Spolli

Via Izzo, piace Castan

1414
Spolli's way (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un centrale difensivo d’esperienza, in questo momento, al Genoa serve tantissimo. E non solo perché Nicolas Spolli necessita di un compagno di reparto all’altezza, ma pure perché le voci di mercato sembrano allontanare consistentemente Armando Izzo dal Luigi Ferraris. Così, anche se in casa rossoblù si continua a monitorare il discorso Lisandro Lopez battendo il ferro col Benfica finché è caldo, emerge la candidatura di Leandro Castan. Brasiliano ex Roma e Torino, attualmente in forza al Cagliari col quale ha giocato 14 gare, il classe 1986 di Jaú compirà 32 anni a novembre e offrirebbe duttilità oltre all’esperienza mai messa in discussione. E dunque, si legge stamani sulle colonne di Tuttosport, Castan potrebbe pure magari riempire il buco a sinistra lasciato dall’infortunio di Mimmo Criscito.

Per stare tranquilli, però, il Grifone è al lavoro per alternative più corpose che permettano al prossimo capitano genoano di rientrare con calma dalla frattura scomposta al piede rimediata in Sardegna. In casa del Torino piace sempre Cristian Molinaro, svincolatosi dal club di Urbano Cairo dopo quattro stagioni. Non giovanissimo (35 anni a fine luglio), nei piani dirigenziali – e secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo torinese – sarebbe un alter ego di Zukanovic dopo la cessione di Francesco Migliore al Palermo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.