Si infiamma la partita dei diritti tv: Sky presenta ricorso all’Antitrust contro l’accordo Dazn-Tim

Tim «resta stupita dalle preoccupazioni» della pay tv. WindTre: «tutti gli appassionati hanno il diritto di scegliere la modalità di fruizione delle partite». Open Fiber: «Nessuna limitazione per i tifosi»

4746
Serie A Diritti tv Sky Perform DAZN Dazn Corriere della Sera pallone

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Attraverso un comunicato stampa, Sky ha reso noto di aver presentato un ricorso all’Antitrust sull’accordo di esclusiva stipulato tra Dazn e Tim per i diritti tv delle partite della Serie A. Nelle prossime pagine le note di tutte le aziende coinvolte nella vicenda.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.