Rigoni, il goleador dei calci piazzati

Prima del gol su corner a Cagliari, il centrocampista aveva segnato i due ultimi gol del Genoa su calcio d'angolo (contro la Juve nel novembre 2016) e su azione da punizione (contro il Torino nel maggio 2017)

93
Il gol di Rigoni che porta il Genoa sul 1-3 sul Cagliari (Foto Enrico Locci/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Luca Rigoni ha sfatato a Cagliari la maledizione del Genoa che non segnava da circa un anno su angolo: per la precisione 323 giorni. Il centrocampista rossoblù segnò il 27 novembre dello scorso anno il terzo gol (proprio come domenica scorsa) nella trionfale vittoria contro la Juventus al Ferraris sotto la Gradinata Nord. Correva il minuto numero 28: cross di Lazovic dalla bandierina posta sotto i distinti, mischia in area risolta da Rigoni con un tocco sotto porta, con Alex Sandro che non riesce a evitare il gol. Il giocatore vanta anche un altro primato: quello di aver realizzato l’ultima marcatura su azione derivante da punizione in Genoa-Torino 2-1 lo scorso 21 maggio. Al 31′ Veloso batte un calcio di punizione sulla trequarti in area granata in prossimità dei distinti (quando si dice il caso): il pallone vola in area di rigore e Rigoni batte il portiere avversario.

Il gol di Rigoni che porta il Genoa sul 1-3 sul Cagliari (Foto Enrico Locci/Getty Images)
Il gol di Rigoni che porta il Genoa sul 1-3 sul Cagliari (Foto Enrico Locci/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.