Primocanale: Genoa, Badelj e Criscito per il Milan che però avrà Ibrahimovic

Giovanni Porcella: «I rossoblù sono fermi ma restano ancora agganciati al treno grazie alle sfortune altrui. Questo è servito a salvare Maran che ha una media punti fin qui dello 0,54 a match»

2169
Genoa prima dell'allenamento (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A parte il Crotone in pratica nella parte destra della classifica non si è mosso nessuno. Cagliari, Bologna, Sampdoria, Benevento, Spezia, Fiorentina e Torino tutte sono rimaste lì. E tra queste c’è pure il Genoa che nelle ultime 6 partite ha fatto solo un punto. I rossoblu sono fermi ma restano ancora agganciati al treno grazie alle sfortune altrui.

Questo è servito a salvare Maran che ha una media punti fin qui dello 0,54 a match. Questo si traduce nel disastro sportivo del Grifone. Dopo il ko con la Juventus arriva il Milan che ha pareggiato col Parma. Gabbia e Bennacer non ci saranno ma i rossoneri ritroveranno Ibrahimovic e forse Kiaer. Nel Genoa invece Criscito e Badelj sono tornati in gruppo e quindi potrebbero fare uno spezzone di gara. Zappacosta invece è ancora costretto a un lavoro differenziato ma forse col Benevento potrebbe aggiungersi ai compagni.

Giovanni Porcella – Tratto da Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE LA NOTIZIA SUL SITO DI PRIMOCANALE

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.