Preziosi: «Non temiamo la retrocessione, siamo convinti di salvarci»

Il presidente del Genoa: «Ora ricominciare è un'incognita, ma siamo convinti dei nostri mezzi e della nostra rosa»

1658
Preziosi
Enrico Preziosi a Pegli (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«I numeri oggi dicono questo, ma considerando le rose del Genoa e della Sampdoria io sono molto sereno». Ai microfoni di Radio Rai, Enrico Preziosi ha parlato del rischio retrocessione che coinvolge sia il Grifone che i blucerchiati. Il presidente rossoblù ha aggiunto: «Sia noi che loro credo che porteremo a casa la salvezza. Gli ultimi risultati prima della sosta ci hanno confortato. Ora ricominciare è un’incognita, ma siamo convinti dei nostri mezzi e della nostra rosa. Non temiamo la retrocessione: poi nel calcio succede di tutto e di più, ma siamo convinti di poter portare a casa una tranquilla salvezza».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.