Mondiali: l’Uruguay di Laxalt vola ai quarti di finale

Con una doppietta di Cavani la Celeste elimina il Portogallo di Cristiano Ronaldo: convincente prova dell'esterno del Genoa

697
Laxalt abbraccia i compagni sopo il 2-1 di Cavani al Portogallo (Foto tweet ufficiale federazione Uruguay)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Con una doppietta di Cavani l’Uruguay supera 2-1 il Portogallo di Cristiano Ronaldo in quel di Sochi e vola ai quarti dove incontrerà la Francia. Ma è anche un Urugugenoa: ottima prova di Laxalt che ha dominato sulla fascia sinistra. Dalle sue parti c’era un cartello: “non si passa” per gli avversari. E anche in questa gara il giocatore del Genoa è stato schierato da Oscar Tabarez sull’esterno sinistro del suo 4-4-2: in barba a chi poneva in dubbio la sua adattabilità a questo modulo.

Il primo gol di Cavani è giunto dopo appena 7′: cross di Suarez per il “Matador” che insacca di testa sul secondo palo. Pareggio del Portogallo al 55′: azione d’angolo, pallone per Pepe che prende la mira e batte con un’incornata Muslera. Al 62′ il raddoppio di Cavani che lascia partire dal limite un tiro a volo destro a effetto che si insacca alla sinistra di Rui Patricio. Nel finale l’attaccante del Psg chiede la sostituzione per un problema muscolare.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.