La furia del padre di Scamacca nel centro sportivo della Roma: immobilizzato dalla Polizia e denunciato

Emiliano Scamacca ha minacciato le guardie giurate con una spranga e ha distrutto il lunotto di due auto: non si conoscono i motivi

2446
Scamacca Genoa
L'azione in pressing di Scamacca (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Emiliano Scamacca, 45 anni, padre di Gianluca, attaccante del Genoa in prestito dal Sassuolo, è stato il protagonista di un brutto episodio avvenuto ieri sera. E’ entrato ieri nel centro sportivo della Roma a Trigoria, minacciando le guardie giurate con una spranga. Non solo: si è lanciato contro la sbarra del cancello, le finestre del gabbiotto, con i monitor delle telecamere di sorveglianza e con i lampioni della struttura sportiva. Emiliano Scamacca ha infine distrutto il lunotto a due auto nel parcheggio, di cui una della polizia. Gli agenti lo hanno immobilizzato e portato nel commissariato di Spinaceto: è stato denunciato per per danneggiamento aggravato e invasione di edificio.

Si è introdotto intorno alle 19.30 nel centro sportivo della Roma, a Trigoria, minacciando le guardie giurate con una spranga. Se l’è presa con la sbarra del cancello, con le finestre del gabbiotto, con i monitor delle telecamere di sorveglianza e persino coi lampioni. Infine ha raggiunto il parcheggio, dove ha distrutto il lunotto a due auto (di cui una della polizia, intervenuta per fermarlo). Per questo Emiliano Scamacca, 45 anni, padre di Gianluca – talentuoso calciatore del Genoa in prestito dal Sassuolo – è stato immobilizzato dagli agenti e condotto nel commissariato di Spinaceto, dov’è stato denunciato per danneggiamento aggravato e invasione di edificio. In seguito, Scamacca è stato portato presso il pronto soccorso di un vicino ospedale per essere sottoposto a una visita psichiatrica. Non sono ancora chiare le ragioni della sfuriata contro il centro sportivo giallorosso: suo figlio è cresciuto nelle giovanili della Roma, per poi trasferirsi nel 2015 per trasferirsi in Olanda al Psv Eindhoven.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.