Il “retrocessore” Boselli sigla la vittoria nel derby dell’8 maggio 2011

Nei secondi finali l'attaccante regalò al Genoa il gol vittoria che contribuì alla discesa in serie B della Sampdoria

1623

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi si sarebbe dovuto giocare il derby della Lanterna numero 119: tutto ancora da vedere se si potrà disputare oppure no nei prossimi mesi, stante le attuali indecisioni per la ripresa del campionato. Per il momento è bello ricordare i trionfi del passato del Genoa, come quello dell’8 maggio del 2011 conosciuto come quello del “retrocessore” Mauro Boselli. L’attaccante argentino segò il gol del 2-1 a pochi secondi dal fischio finale, scatenando la gioia dei tifosi rossoblù e contribuì a far precipitare la Sampdoria in serie B. Ecco il tabellino:

GENOA (4-4-2): Eduardo; Mesto, Kaladze, Dainelli, Criscito; Rafinha (28′s.t. Antonelli), Milanetto , Kucka (49′s.t. Konko), Rossi; Palacio, Floro Flores (37′s.t. Boselli). Riserve: Scarpi, Veloso, Destro, Paloschi. All.: Ballardini

SAMPDORIA (4-4-2): Da Costa, Zauri, Volta, Lucchini, Ziegler; Mannini, Palombo, Tissone (24′s.t. Poli), Lazcko (11′s.t. Guberti); Biabiany, Pozzi (34′s.t. Maccarone). Riserve: Curci, Gastaldello, Dessena, Macheda. All.: Cavasin

Marcatori: 46′p.t. Floro Flores (Gen), 21′s.t. Pozzi (Sam), 51′s.t. Boselli (Gen)

Ammoniti: Criscito (Gen), Tissone (Sam), M.Rossi (Gen), Mesto (Gen), Floro Flores (Gen), Mannini (Sam), Milanetto (Gen)

Espulsi: 46′s.t. Mesto (Gen)

Arbitro: Tagliavento

CLICCA QUI PER VEDERE LA TARGA DEDICATA A BOSELLI DAI TIFOSI DEL GENOA

CLICCA QUI PER LEGGERE LA DIRETTA TESTUALE DI PIANETAGENOA1893.NET SULLA VITTORIA DEL GENOA

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.