Corriere dello Sport, il Genoa ha mollato la presa su Ciciretti

L'ex Benevento s'è accasato al Parma

856
Spolli contrasta Ciciretti (Benevento) (foto Paolo Rattini/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Era stata un’ipotesi più che concreta quella che avrebbe portato Amato Ciciretti al Genoa. In fondo al Grifone serviva un elemento da piazzare sulla trequarti in un ipotetico 4-3-1-2, in cui la fantasia va messa al servizio della prolificità e dunque il classe 1993 romano avrebbe potuto fare il caso rossoblù. Pertanto Perinetti s’era messo in contatto col Napoli, che ne acquistò il cartellino dal Benevento, e già a inizio luglio il Genoa era sulle tracce del fantasista, reduce da due promozioni di fila prima col Benevento, nel 2017, e poi col Parma nel maggio scorso. Tuttavia oggi, stando a quanto riporta stamani il Corriere dello Sport, la situazione è totalmente cambiata.

Mancino, abile nel dribbling e spesso pericoloso nell’uno contro uno, Ciciretti è destinato a una nuova esperienza al Parma. Niente Genoa, dunque, perché il Napoli aveva chiaramente fatto capire come il calciatore non rientrasse nei piani odierni di mister Ancelotti e aveva aperto le porte a una sua cessione. A quel punto il Grifone, anziché dare l’assalto al fantasista, ha preferito attendere, magari per via di valutazioni tattiche, mai definendo di fatto l’operazione. Così è intervenuto il Parma, approfittando delle titubanze liguri, e con un blitz il ds Faggiano ha messo la freccia per regalare al tecnico D’Aversa un nuovo rincalzo di spessore in attacco.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.