Corriere dello Sport, sette destinazioni per Piatek

Il bomber del Genoa ricercato da mezz'Europa

1798
Piatek
Piatek in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non basteranno i 25 milioni offerti dal Napoli per portare l’attuale capocannoniere di Serie A, Krzysztof Piatek, sulla rotta di Castelvolturno. Certo però è, si legge stamani sul Corriere dello Sport, che il club partenopeo ha lanciato un importante segnale alla nutrita concorrenza, affermando di non aver problemi a partecipare all’asta per accaparrarsi il gioiello polacco del Genoa di Enrico Preziosi. Dopo aver rispedito al mittente la prima offerta, il Joker si sfrega le mani per aver dato fiducia a una sua personale scommessa di scouting che si sta rivelando una potenziale miniera d’oro. Poi, inevitabilmente, si dovrà prestare attenzione alle offerte arrivate da mezz’Europa.

Il bollettino odierno stilato dal quotidiano romano è chiaro: Napoli e Atlético Madrid in prima fila, Roma, Juventus e Inter un passo indietro, accanto alle big internazionali (Bayern Monaco e Chelsea su tutte). Il Grifone si trova accerchiato, in una morsa inevitabile ma dalla quale punta a resistere almeno a gennaio. Discorso rimandato a giugno, con valutazione attuale di 40 milioni ma chiaramente destinata a salire. E anche vertiginosamente, se l’attuale capocannoniere di Serie A (9 reti in 7 giornate di campionato giocate dai rossoblù) dovesse mantenere la sua impressionante media gol).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.