CORRIERE DELLO SPORT – Nessun tutor, già ottenuta la deroga. Poi, il supercorso

Il Genoa ha chiesto e ottenuto una deroga per il nuovo tecnico che otterrà l'abilitazione "Master Pro"

1753
Thiago Motta Genoa
Lo sguardo di mister Thiago Motta (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nessun tutor per Thiago Motta, sottolinea stamane il Corriere dello Sport oggi in edicola. Il Genoa ha infatti chiesto e ottenuto una deroga per il nuovo tecnico che sta seguendo il supercorso di Coverciano per ottenere l’abilitazione “Master Pro”. Durante la presentazione, l’amministratore delegato rossoblù Alessandro Zarbano ha spiegato riguardo allo staff dell’allenatore: «Avrà al suo fianco come collaboratore Roberto Murgita, oltre al preparatore atletico Pilati e al preparatore dei portieri Scarpi e un secondo collaboratore tecnico che sarà ufficializzato più avanti». Quest’ultimo dovrebbe essere Simon Colinet, che era nello staff di Thiago Motta nell’Under 19 del Paris Saint Germain.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.