Giovanni Porcella – Genoa irrecuperabile

L'opinione del giornalista di Primocanale sul momento della squadra rossoblù

7732
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ancora una volta la sconfitta arriva negli ultimi minuti di recupero del primo tempo. A Cagliari ha deciso Farias 48′, in precedenza era accaduto a Torino, lì beccati due gol e a Roma. Insomma un Genoa “irrecuperabile” si butta via in una partita gestibile per un risultato positivo. Peccato davvero. La scelta di giocare con una sola punta da parte di Prandelli era comprensibile pensando anche al turnover. Grifone messo bene in campo e autorevole. Poi il black out solito fuori casa. Lì c’è da preoccuparsi, come il cartellino giallo (ennesimo) a Romero dopo 50 secondi che ha pesato eccome. Secondo tempo generoso, con qualche rischio ma anche con due o tre possibilità di pareggio che sarebbe stato anche meritato. Pero’ Favilli cosa serve sulla fascia destra? Ora si chiude il girone di andata con la Fiorentina. Serve un’altra partita maschia come quella con l’Atalanta. Poi il mercato che dovrà dire che cosa intende fare la società.

Giovanni Porcella – Grif House Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE L’ARTICOLO SUL BLOG DI GIOVANNI PORCELLA

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.