Gestio Capital: «Non abbiamo più interesse a comprare il Genoa, ritiriamo l’offerta»

In un comunicato, il gruppo finanziario, che aveva offerto 105 milioni per il club, spiega che sono «venute a mancare le condizioni per una proficua negoziazione»

6525
Andrea Radrizzani (Foto Wikipedia)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Gestio Capital si ritira. Il fondo che aveva come partner l’attuale presidente del Leeds Andrea Radrizzani, la scorsa estate aveva offerto 105 milioni per il Genoa: ora ha deciso di chiudere le trattative per l’acquisto del pacchetto di maggioranza del Grifone in mano a Enrico Preziosi poiché non c’è più l’interesse all’acquisizione del club. Il gruppo finanziario ha inviato un comunicato all’Ansa in cui ha spiegato le motivazioni: «il 10 agosto Gestio Capital ha presentato un’offerta ufficiale per l’acquisizione del Genoa CFC per un valore complessivo di 105 milioni di euro. Tale offerta è stata espressione di colloqui tenuti per mesi sia con la proprietà che con il management della società, che aveva sempre manifestato la propria intenzione di vendere la propria quota del club».

Gestio Capital conclude: «Nonostante i ripetuti tentativi conciliatori tenutisi nelle ultime settimane, venute a mancare le condizioni per una proficua negoziazione Gestio Capital ha deciso di ritirare la nostra offerta venendo meno il nostro interesse nell’acquisizione».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.