Terremoto: un minuto di silenzio in tutti i campionati

La Figc esprime solidarietà verso tutte le vittime. Le Nazionali indosseranno il lutto al braccio

30
Carlo Tavecchio (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

In un comunicato, la Figc ha espresso la propria solidarietà nei confronti delle vittime del terremoto. “La Federazione Italiana Giuoco Calcio manifesta profondo cordoglio e vicinanza ai familiari delle vittime del terremoto che nella notte ha colpito il Centro Italia.
Il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio, d’intesa con il Presidente del CONI Giovanni Malagò, ha disposto un minuto di raccoglimento da osservare in occasione di tutte le gare della prossima giornata dei campionati di calcio. Le Nazionali che scenderanno in campo oggi e nei prossimi giorni indosseranno inoltre il lutto al braccio in segno di comune partecipazione in un momento di così grande dolore per tutto il Paese”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.