Criscito: «Lavoriamo sodo per il gran finale di campionato»

Il difensore parla con il sorriso sulle labbra del lavoro supplementare di quattro allenamenti di oggi e domani

20
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Mimmo Criscito, prima di iniziare la seduta, si è soffermato a parlare del lavoro supplementare di oggi e domani. Ben quattro allenamenti: ma non ha alcun problema ad affrontarli. «Un lavoro necessario per lo sprint finale a cui ci sottoponiamo senza problemi. Siamo in salute, corriamo tanto magari non il doppio degli altri ma corriamo. Tutto questo è il frutto di una lunga programmazione di allenamenti che evidentemente ha funzionato». Il morale del difensore è molto alto, come quello di tutta la squadra: parla soprattutto dell’importanza del lavoro in palestra. «Sia il prof. Pilati che il prof. Trucchi dedicano molto tempo al lavoro in palestra, non si vive di sola corsa. Nella serie A di adesso servono i muscoli quindi ci diamo dentro con pesi e attrezzi». Gli esercizi sono di vario tipo: «Alterniamo esercizi di una certa sostanza ad altri come i tiri a canestro e i pugni al sacco che allentano la pressione, il meglio del meglio».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.