L’elogio di Di Biagio: “Bravo Favilli”

Il tecnico dell'Under 21 lo ha proferito durante l'amichevole dell'Italia nei confronti dell'attaccante del Genoa che ha lottato su ogni pallone

2242
Favilli
Andrea Favillli in Under 21 (Foto Genoa cfc)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Bravo! Bravo”. Il labiale di Gigi Di Biagio, tecnico dell’Italia Under 21: si riferiva ad Andrea Favilli che nel finale dell’amichevole contro la Tunisia, disputata a Vicenza, ha impedito a un avversario di ripartire sulla fascia sinistra. Un encomio molto gradito per il giovane attaccante del Genoa che è entrato nella ripresa al 69′ minuto della gara vinta 2-0 dagli azzurrini, con reti di Parigini e Kean nel primo tempo. Favilli non ha segnato, ma ha lottato su ogni pallone ed è stato bloccato solo dal fuorigioco in un’occasione in area avversaria. Prova positiva per lui che domani rientrerà a Pegli.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.