La festa dei tifosi rossoblù e del Boca Juniors per il ritorno in Europa del Grifone

E’ il club mas antiguo de Italia, e fin qui nulla di nuovo. Ma soprattutto è reduce da una stagione strepitosa, terminata con un grande piazzamento e il ritorno nelle Coppe. Va da sé, allora, che gli applausi per il Grifo continuino a scrosciare, questa volta pure dai “cugini” più amati e passionali come pochi: […]

37
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

E’ il club mas antiguo de Italia, e fin qui nulla di nuovo. Ma soprattutto è reduce da una stagione strepitosa, terminata con un grande piazzamento e il ritorno nelle Coppe. Va da sé, allora, che gli applausi per il Grifo continuino a scrosciare, questa volta pure dai “cugini” più amati e passionali come pochi: gli xeneizes della Boca, che non hanno mancato di congratularsi con il Genoa con un simpatico messaggio di saluti e compimenti. Ma i supporter rossoblù non avranno bisogno di sorvolare i sette mari per andare a festeggiare: hanno già pensato a tutto quelli di Camporone. Tra stand gastronomici e spettacoli brillanti (Soggetti Smarriti dice qualcosa?), Piazza Campomorone sabato sarà pavesata a festa per salutare il ritorno in Europa. Padroni di casa i rappresentanti del club locale, sostenuti dalla torcida di Serra Riccò. Vedete, companeros, festeggiamo anche quaggiù.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.