La carica delle signore del tifo rossoblù al derby: “Vogliamo un Genoa cuore e anima”

Le presidentesse Daniela Zappatore (Genoa Club Oregina), Chiara Bencetti (Genoa Club Varazze) e Chiara Benzi (Genoa Club Grifone Inside) sono pronte a incitare il Grifone nella sfida di domani sera

150
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

[tps_title]Seconda domanda[/tps_title]

Il 3-5-2 di Mandorlini che agisce in difesa e contropiede può essere un’arma vincente? O a suo giudizio ce ne sono altre?

Daniela Zappatore: “Di armi vincenti questo Genoa ne ha ben poche. Sicuramente il modulo di Mandorlini ha dato i suoi frutti e speriamo ne dia ancora; ma è un po’ presto per dire se la squadra impostata così continuerà a rispondere. D’altronde anche Juric con il suo di modulo ha fatto bene per metà girone di andata”.

Chiara Bencetti: “Lascio a chi di competenza la valutazione di schemi e posizioni. Il mister Mandorlini farà sicuramente le scelte giuste: di certo riproporrà la formula non prendere goal e ripartire, che in partite delicate come il derby, può essere un’arma vincente”.

Chiara Benzi: “Sì, al momento dovrebbe garantire maggior copertura alla difesa e in seguito si potrà optare per un modulo più offensivo e brillante”.

Andrea Mandorlini (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Andrea Mandorlini (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.