Luca Bizzarri e l’augurio al Genoa: “Maltrattaci ancora”

Il conduttore televisivo, genovese ma soprattutto genoano, è uno dei 20 volti con cui La Gazzetta dello Sport saluta il campionato che comincia oggi

54
Luca Bizzarri, nuovo presidente di Palazzo Ducale, con Daniele Bruzzone, responsabile marketing del Genoa (Foto Paolo Rattini/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“In bocca al lupo vecchio balordo. Maltrattaci anche in questo campionato. Ancora sempre”. E’ un tweet ad opera del popolare conduttore Luca Bizzarri il modo con cui lo speciale “social” de La Gazzetta dello Sport ha salutato il Genoa in vista dell’inizio del campionato. Per ognuna delle 20 compagini che competeranno nella Serie A 2017/18, infatti, la rosea ha collezionato altrettanti cinguettii ad opera di personaggi famosi rigorosamente entro i 140 caratteri del social network. Ottimismo e desideri, auguri e sogni, messaggi di sostegno certamente sentiti che da ogni settore (dall’atleta Andrew Howe allo chef Cracco, passando per il cantautore Nek e il ministro Franceschini) sono finiti direttamente su un campo da calcio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.