L’albero di Natale del Genoa è abbattuto, Mandorlini vicino all’esonero

Il nuovo modulo 4-3-2-1 ha provocato disastri anche a Udine

40
De Paul segna il primo gol (Foto Dino Panato/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Stampa Savona sottolinea che l’ennesimo cambio di modulo di Mandorlini, il 4-3-2-1, ha provocato disastri a Udine, dove il Grifone ha perso 3-0 senza attenuanti. “L’albero di Natale” del Genoa è stato abbattuto dal 4-4-2 schierato in corso di gara dal tecnico Del Neri. Simeone è rimasto isolato in attacco, mal supportato anche dai due trequartisti Morosini e Ntcham: nemmeno il 4-2-3-1 finale ha sortito effetti per i rossoblù. E ora il tecnico di Ravenna sarà esonerato dal presidente Preziosi: Juric dovrebbe essere richiamato, anche se il quotidiano dà anche spazio all’ipotesi Stellini.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.