Viviano mette all’asta le sue maglie di Criscito e Perin

Il ricavato servirà per l'acquisto di mascherine e dispositivi sanitari

304
Viviano
Emiliano Viviano (dalla sua pagina Instagram)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Emiliano Viviano fa gol. Può capitare anche a un portiere. L’ex estremo difensore di Sampdoria e Fiorentina ha deciso di mettere all’asta per aRenBì Onlus alcuni cimeli calcistici provenienti dalla sua collezione privata. Maglie scambiate in campo (tra le quali Perin e Criscito), guantoni, palloni, scarpini e persino la giacca della Nazionale. Il ricavato andrà alla onlus per l’acquisto di mascherine e dispositivi sanitari per gli operatori.

Clicca qui per partecipare all’asta.

Così Perin dalla sua pagina Instagram: «Bella iniziativa di Emiliano Viviano che in collaborazione con aRenBì Onlus ha messo in asta alcune maglie della sua collezione privata (tra cui la mia 👍🏻) per acquistare DPI per operatori sanitari. Per partecipare alle aste, trovate il link nella biografia di @arenbionlus».

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.